venerdì 16 settembre 2016

Friggitelli fritti


I Friggitelli sono chiamati così per il fatto che, spesso, sono gustati fritti. Sono piccoli peperoni verdi dolci dalla forma allungata, tipici della cucina del Sud. Non vanno confusi con i friarielli napoletani, che sono invece broccoletti di cime di rapa.
Sono un ottimo contorno, semplice e veloce da preparare, in cui il sapore del peperone friggitello viene particolarmente messo in risalto dalla cottura semplice e veloce. Sono un ottimo accompagnamento a secondi piatti a base di carne, soprattutto di maiale, ma si sposano bene anche con il pesce o con uova e frittate in genere. I friggitelli fritti sono buoni sia caldi che freddi. Io li adoro ^_^
Ingredienti:
400 gr di friggitelli,
1 cucchiaio di olio,
sale,
origano,
olio evo

Preparazione: Lavare i friggitelli. Mettere in una capace pentola o padella antiaderente i friggitelli interi uno accanto all'altro e portarla sul fuoco. Quando cominciano a sfrigolare unire un pizzico di sale e una spolverata di origano e mescolare uniformemente. Abbassare la fiamma, coprire e cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti circa, fintanto che non appasciscano. Scoperchiare, alazare la fiamma e cuocere qualche minuto ancora. Regolare di sale e servire.

Nessun commento:

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...