domenica 28 ottobre 2012

Mozzarella in carrozza fritte e al forno

La mozzarella in carrozza è una ricetta tipica campana, molto usata anche nel Lazio. Un antipasto gustoso ma nello stesso tempo sostanzioso, quindi consiglio di consumarlo con moderazione, ma non concederselo ogni tanto è un vero peccato!! Questa è la versione classica ma il ripieno può essere arricchito con prosciutto cotto o un'acciuga e passare i sandwich nel pangrattato prima di friggerli. Passiamo subito alla ricetta che ho trovato sul sito Giallo Zafferano.


Ingredienti:
Farina (qb),
100 ml latte,
400 gr mozzarella di bufala (o fiordilatte),
olio extravergine oliva per friggere,
16 fette pane in cassetta (o pancarré),
pepe macinato a piacere (qb),
un pizzico di sale,
3 uova

Preparazione: Prendete le fette di pane in cassetta o di pancarré ed eliminate i bordi scuri tagliandoli con un coltello affilato. Tagliate le mozzarelle a fette non troppo sottili (fino a 1 cm andrà bene) e disponetele su 8 fette di pancarré, evitando che fuoriescano dai bordi, poi coprite con le altre restanti 8 fette, e premete. Tagliate diagonalmente i "sandwich" di pane e mozzarella, ottenendo da ognuno di essi due triangolini. Mettete della farina in un piatto e sbattete le 3 uova in una ciotola assieme al latte, al sale e al pepe macinato. Passate i triangolini prima nella farina, prestando particolarmente attenzione a ricoprire bene anche i bordi laterali, e poi, generosamente nel composto di uova; con questa procedura, si formerà un sigillo che eviterà la fuoriuscita della mozzarella durante la frittura. Ripetete la stessa operazione fino a terminare gli ingredienti. Intanto mettete a scaldare l’olio in una padella sul fuoco (o accendete una friggitrice), e quando sarà bollente, immergetevi i sandwich, facendoli dorare in modo uniforme da ambo i lati. Quando saranno pronti, metteteli a scolare su della carta assorbente e poi serviteli ancora caldi, salandoli in superficie.

Al forno: Rivestite la placca con la carta da forno, sistemate tutti i tramezzini impanati e fateli cucinare 10 minuti circa per lato nel forno preriscaldato a 180° e se volete versate un filo d'olio sui sandwich prima di infornarli.

Niente da invidiare a quelle fritte... ^_^



3 commenti:

Pippi ha detto...

è davvero buona..è molto che non la mangio..che bella che ti è venuta..

Silvia ha detto...

X Pippi: allora approfittane...:-P

~ Roberta ♥ ha detto...

Anche io è da tanto che non la mangio, però adesso sono a dieta!! Comunque questa ricetta è buonissima, quando finirò la dieta la seguirò sicuramente ;)

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...