mercoledì 22 maggio 2013

Diplomatici o zuppette


Oggi dolcini!! Li adoro.... seguitemi se volete sapere come si fanno col passo-passo.... la ricetta è di Cameron di cookaround...  

Ingredienti x la crema pasticcera: 
mezzo litro di latte
2 tuorli e 2 uova intere 
180 gr di zucchero
100 gr di farina
un pizzico di sale
vaniglia.

Ingredienti x il pan di spagna: 
6 uova
250 gr di zucchero
250 gr di farina
vaniglia
un pizzico di sale.  

Ho usato una teglia cm 24x24.

Due rotoli di pasta sfoglia di misura un pò più grande della teglia in cui la componete la mia è di circa cm 32 x 24.

Preparazione: Il giorno prima del giorno in cui le volete mangiare....preparate una crema pasticcera e un pan di spagna rettangolare. La mattina del giorno in cui vi serve...stendete i rotoli di pasta sfoglia...bucherellarla bene e spolverizzare di zucchero a velo infornarla a 200° fino a colorazione dorata per 15 minuti circa..prendere una teglia e foderarla, debordando abbondantemente, con pellicola.  Rifilare la sfoglia con un coltello a seghetto nella misura esatta della teglia..attenzione a non romperla 
  
ora mettere uno strato di crema....non troppa..altrimenti poi scappa tutta .. di solito non metto la cioccolata ....ma ho visto che la pasticceria la mette... tagliare a fette di circa 2 cm il pan di spagna
   
mettere le fette sopra la crema non lasciando buchi bagnare con il liquore preferito   
ancora crema coprire con l’altra sfoglia ora con la pellicola che cresce, coprire bene il dolce
   mettere un peso sopra ....che sia uniforme...cioè...che non ci sia più peso da una parte, piuttosto che dall'altra...io ho messo una teglia di vetro con del burro mettere in frigorifero qualche ora 
  ........riprendere il dolce .....togliere la pellicola da sopra.....e capovolgerlo su un tagliere... ecco il nostro dolce, che dobbiamo tagliare a quadrotti di 6x6 o come preferite con un coltello a seghetto   
dopo averlo tagliato spolverizzare abbondantemente di zucchero a velo
 ho deciso di usare la bagna che preferisco io .....il marsala semi secco......ma si può usare, rhum...strega...alchermes.
  



3 commenti:

Barbara Froio ha detto...

Sono davvero squisiti, ti copio subito la ricetta.
Mi sono unita al tuo blog, se ti fa piacere passa a trovarmi.
A presto

Silvia ha detto...

X Barbara Froio: grazie mille Barbara, si certo passo subito... un bacione...

Lyla ha detto...

Questo dolce è ottimo! Non ho mai provato a farlo in casa! Mi appunto la ricetta!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...