domenica 15 dicembre 2013

Risotto ai porri

Un risotto davvero dal gusto delicato. A dire il vero è la prima volta che utilizzo i porri in una preparazione e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta. Erano in offerta al supermercato a 1 € al Kg e ho approfittato. Troverete anche la spiegazione di come pulire i porri. Non mi resta che augurarvi una buona domenica.

Ingredienti: 
300 gr di riso,
2 porri,
1 dado di carne, (preparato per carni Tec-Al)
pepe,
olio,
30 gr burro,
40 gr di formaggio grattugiato,



Pulizia del porro: Poggiate il porro su di un tagliere e, con un coltello affilato, eliminate le radici (o barbetta).
Ora rimuovete la parte verde delle foglie del porro; con un coltello praticate un taglio netto la dove il  bianco comincia a sfumare col verde. A questo punto potete tagliare il porro per il lungo dividendolo in due parti uguali, iniziando dal fusto e terminando alla sommità delle foglie. Ora potete passare al lavaggio del porro: sciacquatelo sotto l’acqua fredda corrente, tenendolo  inclinato e con la parte ancora unita verso l'alto; questo accorgimento impedirà ai germi e ai batteri di penetrare e rimanere tra le foglie.
Scostate quindi le foglie del porro una ad una e lavatele per bene, assicurandovi di rimuovere ogni traccia di impurità e terriccio. Con un coltello ben affilato procedere ad affettare a striscioline il porro.

Preparazione: Dopo aver affettato i porri, metterli in una padella con un pò d'olio. Coprite con un coperchio e fateli appassire per 10 minuti circa. Nel frattempo scaldare dell'acqua per il brodo. Quando il porro è appassito aggiungere il riso. Farlo tostare, aggiungere un mestolo di acqua calda e unire il dado direttamente nella pentola. Continuare la cottura mescolando con un cucchiaio di legno e aggiungere acqua bollente man mano che il riso si asciuga. A fine cottura aggiungere un pezzetto di burro per renderlo cremoso. Cospargere con un pò di formaggio grattugiato. 

Nessun commento:

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...