martedì 15 aprile 2008

Calamari alla mia maniera



Una ricetta semplice ma squisita, piena di sapori, una buonissima alternativa al solito fritto di pesce. L'uso del pomodoro formerà un saporito fondo di cottura nel quale intingere il pane. La scarpetta è d'obbligo eh!!!

Ingredienti: 
800 gr di calamari piccoli, 
olio d'oliva, 
una cipolla, 
una carota, 
due costole di sedano, 
due spicchi d'aglio, 
prezzemolo, 
basilico, 
due bicchieri di vino rosso, 
due cucchiai di concentrato di pomodoro, 
sale, 
peperoncino

Preparazione: preparate in una padella dai bordi pittosto alti dell'olio d'oliva nel quale farete soffriggere per una decina di minuti un trito di cipolla, sedano, carota, aglio, prezzemolo, peperoncino. Dopo averli lavati e puliti aggingetevi i calamari tagliati ad anellini. Poco dopo aggiungete il concentarto di pomodoro, il vino rosso e regolate di sale. Fate cuocere per un'ora circa. Prima di servire spolverizzate con del basilico tritato.

3 commenti:

lytah ha detto...

Ciao carissimaaaaaaaa!!!
wow! Quante ricettine favolose :O
Come questa... mangerei i calamari sempre... che buoni!
Ti mando un bacio e a presto!
taty

Firesil85 ha detto...

Ciao Taty ke piacere..grazie..prossimamente posterò ricette di dolci collaudatissimi...devo solo trovare il tempo x farli e fotografarli.....Tantissimi baci....

Claudia ha detto...

Ma che bontà!!!!!! io faccio spesso gl anelli di totano... e qusta ricettina è da copiare senz'altro!!!!!!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...