venerdì 8 maggio 2009

Pizza in ciotola Tupperware: per chi non sa fare la pizza!

Quest'impasto ormai è collaudatissimo, lo utilizzo quando decido all'ultimo minuto di fare la pizza e credetemi riesce sempre! E' una ricetta utile a chi proprio la pizza non viene bene, provatela e in famiglia rimarranno sbalorditi della sofficiosità (si dice così??) della vostra pizza....
La ricetta l'ho trovata su Cookaround postata da una dimostratrice di prodotti Tupperware.

Ingredienti: 
400 gr farina 00, 
100 farina Manitoba, 
1 cucchiaio di olio, 
1 cubetto di lievito di birra sciolto in 350 ml di acqua tiepida, sale qb.

Preparazione: Inserire le farine e il sale nella mescolatrice e diamo una leggera rimestata per mischiarle, aggiungiamo tutti gli altri ingredienti: l’olio, l’acqua tiepida dove avremo fatto sciogliere il lievito. Chiuderla benissimo, quindi agitate prima in senso rotatorio fino a quando non si sente + l'acqua; a questo punto agitate in senso sussultorio per 20 secondi ca. apriamo la ciotola e con un cucchiaio recuperiamo i residui sul coperchio e sui bordi e sistemiamo il nostro impasto. Incoperchiare e mettere a lievitare per mezz'ora. Ora ungiamo la nostra teglia per bene (la mia è grande come il forno circa) per bene anche sui bordi, rovesciamo delicatamente il nostro impasto aiutandoci con una mano unta di olio se è il caso..e con le mani ben oliate lo spianiamo sempre molto delicatamente. Lasciamo riposare in teglia per 10/15 minuti. Passato il tempo, versate il pomodoro su tutta la superficie, ed ora la nostra base è pronta...farcite con quello che più vi aggrada. Inforniamo a 200° statico per circa 15/20 minuti ( dipende dal vs forno) e quando vediamo che il bordo è bello dorato è pronta.

Eccone alcune:


Con funghi, prosciutto cotto, olive nere



Con provola e wurstel


Con carciofi, prosciutto cotto e olive nere
Focaccia con prosciutto e mozzarella

16 commenti:

Micaela ha detto...

dev'essere buonissima questa versione, ne terrò conto!

carmen ha detto...

che voglia di pizza mi hai fatto venire!!! un bacio

Claudia ha detto...

Ma la salvo!!!!!!! deve essere facilissima da fare ed ottima!!!! anche se devo capire bene come girare la ciotola.. :-S bacioni

manu e silvia ha detto...

L'abbiamo guisto finita qualche ora fa, ma le tue versioni ci fanno ancora voglia!
baci baci

Vale ha detto...

Ma che buonaaaaaaa!
La voglio! :D
Baci!

Mary ha detto...

idea geniale!

Firesil85 ha detto...

Sono contenta che vi sia paiciuta come idea!
La ciotola bisogna scuoterla da sopra e sotto e poi destra e sinistra....Attenzione a non farvi vedere dai vicini vi prenderanno per pazzi!Baci

NUVOLETTA ha detto...

per me la pizza è il piatto più buono che ci sia!

babi ha detto...

ciao silvia! come stai? è da un'infinità di tempo che non bloggo e non passavo a salutarti, che nostalgia! ti mangio un becio grandissimo! ;)

*Mariarita* ha detto...

Ma che bonta'!adoro la pizza!!!
Baci ...

Marilena ha detto...

buona questa pizza....dovrei provarla cn la mia farina!!!

Mirtilla ha detto...

mica male eh!
buonissimi anche i condimenti...mamma che fame!!

Claudia Tupperwareperamore ha detto...

Ciao, nella stessa ciotola faccio il pane, viene una squisitezza. Vado a comprare la farina di manitoba e provo anche la tua pizza. Grazie Claudia

Silvia ha detto...

X Claudia: ciao Claudia, benvenuta nel mio blog! Si dai aspetto di sapere se ti è piaciuta...

Anonimo ha detto...

Ciao oooo la ciotola com'è fatta e quanto è grandee

Silvia ha detto...

La ciotola che ho usato io è quella Tupperware ma va bene qualcuna ciotola purchè abbia il coperchio e si chiuda perfettamente altrimenti l'impasto schizzerà ovunque....

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...