mercoledì 30 settembre 2015

Freselle semintegrali


Le freselle, chiamate anche friselle, o frisedde, fresedde, frise o in napoletano fr’sell, è un tipo di pane tipico di alcune regioni del Meridione come Calabria, Puglia e Campania.
Il termine frisella deriva da "frisa" che indica un tipo di pane cotto due volte (bis-cotto). La doppia cottura permette al pane di asciugare ed assumere la consistenza croccante che la caratterizza.
Sono in genere preparate con una miscela di farina integrale e di forza, anche se non mancano le varianti bianche o quelle più particolari a base di farine speciali o miscelate a semi vari. 
Le freselle vengono solitamente bagnate con acqua corrente, velocemente, facendo attenzione a non inzupparle troppo, poi vengono condite con olio extravergine d'oliva, sale, origano o basilico e pomodorini tagliati a pezzetti.
Per delle piacevoli varianti, è possibile aggiungere, olive, mozzarella, acciughe, capperi ecc...
Possono essere servite come antipasto, con l'aperitivo o come stuzzichino.



Ingredienti per 20 freselle:
250 gr di farina integrale
250 gr di farina 00
300 ml di acqua
12 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di sale

Preparazione: Mettete le due farine in un’ampia ciotola, fate un buco al centro e mettete il lievito disciolto in acqua. Iniziate ad impastare, poi dopo qualche minuto, aggiungete il sale.
Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo, poi coprite e mettete a lievitare per 2 ore.
Dividete ora l’impasto in 10 parti. Ricavate un filoncino. Unite ogni filoncino di impasto fino a formare una ciambella. Mettete le ciambelle ottenute su una teglia da forno ricoperta di carta forno e fate lievitare ancora per 40 minuti - 1 ora. Infornate in forno già caldo a 180° e cuocere per 20 minuti.
Togliete dal forno e tagliate a metà ogni ciambella con un taglio orizzontale.
Disponete le freselle sulla teglia con la parte tagliata verso l’alto e rinfornate cuocendo a 160° per 30 minuti.
Una volta pronte lasciate raffreddare poi servitele subito o conservate le freselle nei sacchetti ben chiusi.

Con il Bimby: Far sciogliere il lievito di birra nel latte: 37° vel. 2 per 1 minuto. Unire tutti gli altri ingredienti, impastare 3 min. velocità spiga.

1 commento:

Mariangela Circosta ha detto...

Sono favolose e io, che sono calabrese, ho sempre la mia piccola scorta in dispensa!

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazieee
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...